OPEN ARMS – LA LEGGE DEL MARE di M. Barrena GIO 2 FEBB. ore 20,30

Due uomini decidono di recarsi sull’isola di Lesbo e aiutare le persone in difficoltà a raggiungere la terra ferma. Il film è stato premiato a Roma Film Festival, ha ottenuto 7 candidature e vinto 3 Goya

FESTIVAL DEL CINEMA IN BARBAGIA INVERNO 2023

Gavoi, dal 27 Gennaio al 24 Febbraio 2023 • ore 20.30 •

Sala Consiliare Comune Piazza Santa Croce 3 08020 Gavoi (NU)

INGRESSO GRATUITO

UN FILM AUTENTICAMENTE DISPERATO, CHE NON SI RISPARMIA E SCEGLIE SUBITO DA CHE PARTE STARE

2015, autunno. Òscar, comproprietario di una società di bagnini di Barcellona, resta sconvolto dalla foto di Alan Kurdi, il bambino siriano annegato nel Mediterraneo. Decide di partire subito per l’isola di Lesbo convincendo ad andare con lui anche il collega e amico Gerard che è da poco diventato padre. Arrivati sul posto, sono messi davanti alla dura realtà; ogni giorno migliaia di persone cercano di raggiungere terra con imbarcazioni di fortuna ma nessuno li aiuta davvero. Polizia e guardia costiera si rimbalzano le responsabilità e gli abitanti del luogo si mostrano indifferenti se non ostili. La presenza di Òscar e Gerard non è gradita. L’avvertimento è in una scritta (“Via gli stranieri”) sulla fiancata della loro Panda Rossa. C’è però qualcuno che è dalla loro parte come la proprietaria di un ristorante. Ad aiutarli nei soccorsi arrivano dalla Spagna anche Nico ed Esther, la figlia di Òscar, e al gruppo si uniscono anche un fotografo e un medico alla disperata ricerca della figlia scomparsa.

Basato sulla storia vera di Òscar Camps, il fondatore di Open Arms, il film diretto da Marcel Barrena non perde tempo e sceglie subito da che parte stare.

Share this...