LA PERSONA PEGGIORE DEL MONDO di J. Trier – MAR 31 GENN – ore 20:30-

Julie ha quasi trent’anni e non ha ancora trovato il suo posto nel mondo. Tutto cambia quando incontra Axel, ma il destino riserverà ad entrambi parecchie sorprese. Il film ha ottenuto 2 candidature a Premi Oscar, Il film è stato premiato al Festival di Cannes, 2 candidature a BAFTA, 2 candidature agli European Film Awards, 1 candidatura a Cesar, 2 candidature a Satellite Awards, Il film è stato premiato a National Board, ha vinto un premio ai Lumiere Awards, 1 candidatura a Critics Choice Award, 2 candidature e vinto un premio ai NSFC Awards,

FESTIVAL DEL CINEMA IN BARBAGIA INVERNO 2023

dal 27 Gennaio al 24 Febbraio 2023 • ore 20.30

Sala Consiliare Comune Piazza Santa Croce 3 08020 Gavoi (NU)

INGRESSO GRATUITO

UNA COMMEDIA DALL’IRONIA NORDICA E DALL’IRRESISTIBILE AFFLATO ROMANTICO. PERFETTA PER I NOSTRI TEMPI CON UN’EROINA MAI GIUDICANTE E MAI GIUDICATA

Oslo, oggi. Julie ha quasi trent’anni e non ha ancora scelto la sua strada. È passata dalla medicina alla psicologia alla fotografia e ad ogni scelta si è accompagnata una relazione. Ma la sua vita sembra non cominciare veramente mai finché non incontra Axel, autore di fumetti underground che hanno per protagonista un eroe politicamente scorretto. Julie va a vivere con Axel e si confronta con il mondo esterno – la sua famiglia e il suo “circolo narcisistico”, gli amici di Axel – con il costante progetto di fare figli messo sul tavolo (da lui). Ma l’irrequietezza della giovane donna non è ancora terminata, e il destino riserverà sia a lei che ad Axel parecchie sorprese.

La persona peggiore del mondo, del regista nato in Danimarca ma naturalizzato norvegese Joachim Trier, è un resoconto in 12 capitoli con tanto di prologo ed epilogo dedicato alla Persona Peggiore del Mondo del titolo, che in realtà è solo una “persona libera di sesso femminile”, come direbbe Liliana Cavani, alle prese con la propria educazione sentimentale, che è anche un’educazione alla vita.

Share this...